Strategie anticaldo: ecco come vivere senza condizionatore

casa anticaldoL’afa di questi giorni sembra non voler dare tregua sia di giorno che di notte. Il condizionatore, quindi, diventa indispensabile sia nel reparto notte che in cucina o in soggiorno. Eppure, esistono dei trucchi anticaldo in grado di rinfrescare in modo naturale la nostra abitazione, senza dover tenere acceso il condizionatore.

Prima di tutto: chiudi completamente le finestre di casa. Hai capito bene: con la bella stagione siamo abituate a tenere tutto costantemente aperto. In realtà, se vuoi mantenere il fresco in casa devi tenere tutto chiuso: apri solo durante le ore notturne e al mattino presto.

Dopo le 9 del mattino chiudi tutto: il calore, infatti, entrerà in casa riscaldando l’ambiente. In inverno, se ci pensi bene, fai la stessa cosa: tieni tutto chiuso per mantenere il caldo all’interno dell’abitazione.

Se hai balconi, o terrazzi, costantemente esposti al sole puoi provare ad arginare i raggi con delle piante rampicanti: belle da vedere e rinfrescanti per l’ambiente. In alternativa, puoi attrezzare la tua casa con tende parasole colorate.

Ovviamente, con il caldo aumenta anche l’umidità: evitate di farvi le docce nelle ore più calde. Se inizialmente potreste trovare beneficio, subito dopo la calura vi colpirà nuovamente. Inoltre, evitate di lasciare asciugamani bagnati in bagno, e provvedete a rinfrescarvi solo quando il sole sta calando, e solo con acqua fresca.

Con il grande caldo passa anche la voglia di cucinare: evitate di spadellare a qualsiasi ora. Oltre che a scaldare l’ambiente non avrete voglia di mangiare. Mettete, quindi, in tavola formaggi freschi, salumi magri o insalate miste. In questo modo la vostra casa sarà salva…dai fornelli!

Infine, spegnete tutte le luci di casa (non lasciatele in stand by): queste, infatti, tendono a scaldare l’ambiente, proprio come gli elettrodomestici accesi e i televisori. E se questi consigli ancora non funzionano, allora ricorrete ai metodi della nonna.

Prendete una bacinella contenente acqua fredda e ghiaccio e ponetela di fronte ad un ventilatore: la frescura si diffonderà rapidamente in tutta la casa.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *