Pulizie di casa estive: ecco cosa fare prima della bella stagione

pulizie di casaL’estate mette voglia di tornare in forma, di mostrare il corpo pulito e rigenerato dopo un anno tenuto al coperto. La stessa cosa vale anche per la nostra casa: appena vediamo un raggio di sole in più corriamo ad aprire le finestre di casa. Ma questo non è sufficiente per rigenerare l’interno della nostra abitazione: ecco le pulizie di casa da fare in estate.

Prima di tutto, puliamo completamente tutti i vetri di casa. Lasciate stare, però, i prodotti chimici del supermercato. Ciò che vi serve lo avete dentro casa, ovvero carta di giornale, aceto bianco, acqua e uno spruzzino. In questo modo, avrete vetri assolutamente igienizzati e splendenti.

Ovviamente, dopo aver pulito le finesetre dovrte passare alle persiane: eliminate eventuali ragnatele con una scopa, ed in caso di legno sciupato, provvedete a grattarlo con dell’olio paglierino e della carta vetrata. Infine, per concludere al meglio questa “sezione” togliete le tende, lavatele e fatele asciugare appese: in questo modo non dovrete nemmeno stirarle.

Passiamo, ora, ai lavori più “grossi”: svuotate completamente l’armadio di casa, pulitelo ed igienizzatelo al suo interno e procedete ad eliminare il superfluo. Fate tre pigne separate: una dedicata ai vestiti da tenere, una a quelli da buttare e l’ultima per quelli da regalare. Una volta fatto questoi lavoro, non vi resta che risistemare i vestiti rimasti. Il tocco in più? Posizionate dei sacchettini profumati all’interno degli armadi, o dei cassetti. Li sostituirete solo poco prima dell’inverno, ovvero quando rifarete il nuovo cambio dell’armadio.

Infine, anche i muri di casa necessitano una rinfrescata. Una mano di bianco, e un tocco colorato vi faranno riapprezzare la vostra abitazione. A questo proposito, in commercio, esistono degli stencil che fanno al vostro caso: scegliete il tema, e applicateli. Poi passateci sopra il rullo imbevuto di pittura, e alla fine godetevi il risultato!

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *