Seresto, per proteggere i nostri pet

659carlinoSoprattutto in alcune stagioni gli animali da compagnia (cani e gatti) sono soggetti all’invasione di parassiti come pulci, zecche e pappataci, che possono infettarli provocando l’insorgenza di malattie anche di una certa gravità.
La prevenzione è l’arma più efficace per evitare lo sviluppo di tali patologie; per questo motivo è indispensabile sottoporre i propri pet a trattamenti antiparassitari mediante l’utilizzo di prodotti specifici che si trovano in commercio sotto diverse formulazioni.

Collari antiparassitari

I collari antiparassitari sono costituiti da strisce di materiale plastico impregnato del principio chimico farmacologicamente attivo, che agisce eliminando i parassiti.
Il meccanismo d’azione di tali prodotti è il medesimo per qualsiasi tipo di collare; questo va applicato al collo dell’animale non troppo stretto e deve essere indossato per almeno 6-8 mesi prima di essere sostituito. Generalmente il collare viene fatto indossare a marzo e mantenuto fino a novembre. È consigliabile non utilizzare i collari antiparassitari prima dei sei mesi di vita del pet in quanto, nonostante i principi attivi siano sicuri e testati scientificamente, i cuccioli potrebbero ingerirli dopo avere mordicchiato il prodotto.
Presso Bauzaar è disponibile una vasta gamma di collari antiparassitari delle migliori marche, spesso in offerta promozionale.

Collare antiparassitario Seresto

Seresto è un innovativo collare antiparassitario che protegge il pet nei confronti di zecche e pulci con un’efficacia che arriva a otto mesi dall’applicazione.
La rivoluzionaria tecnologia di questo collare denominata “polymer matrix”, consente un rilascio controllato dei due principi attivi che si trasferiscono dalla cute del cane in tutto il suo corpo, eliminando immediatamente le pulci, e dopo 48 ore le zecche.
I due principi attivi presenti nel collare Seresto sono imidacloprid, che elimina le pulci sia allo stadio larvale che allo stadio adulto, e flumetrina che uccide larve, ninfe e zecche adulte.
La caratteristica principale di questo collare è rappresentata dal fatto di agire efficacemente sia sugli insetti adulti che sugli stadi larvali, e di svolgere anche un’efficace azione preventiva nei confronti di tali parassiti. Il fatto di non dovere cambiare frequentemente il collare assicura una protezione continuativa per lunghi periodi di tempo. Seresto non è attivo contro i flebotomi, e quindi non protegge il cane dalla leishmaniosi canina.

Seresto è inoltre resistente all’acqua, pertanto anche se l’animale viene lavato non è necessario sostituire il collare, la cui azione non viene modificata anche con l’utilizzo di shampoo o soluzioni disinfettanti.
Dopo 5 mesi dall’applicazione, la sua efficacia può essere attutita e quindi è necessario controllare attentamente il pelo dell’animale per monitorare l’eventuale presenza di parassiti; nel caso si osservassero pulci o zecche anche in numero molto limitato, è comunque consigliabile sostituire immediatamente Seresto.

Tipologie di collare antiparassitario Seresto

– Seresto per cani
Il collare antiparassitario per cani è costituito da una fascia di materiale plastico impregnata del principio attivo costituito da imidacloprid e flumetrina, a rilascio controllato e prolungato per otto mesi; sono disponibili due formati, quello di dimensioni minori che ha una lunghezza di 38 centimetri, adatto per cani di piccola e media taglia, e quello di dimensioni maggiori, da 70 centimetri, consigliato per cani di taglia grande. È disponibile anche una confezione convenienza contenente due collari della stessa misura, tutti questi prodotti sono in vendita presso Bauzaar, che li propone alla sua clientela con una conveniente offerta promozionale.
– Seresto per gatti
Seresto collare antipulci per gatti è costituito da una striscia di materiale plastico di dimensioni ridotte (38 centimetri), contenente il principio attivo identico a quello del collare per cani, a rilascio graduale e controllato. La confezione contenente un solo collare è disponibile presso Bauzaar.

Leave a Reply