Vivacizzare la nostra pagina facebook

mi piaceSono veramente molti gli italiani che ogni giorno accedono con assiduità alla loro pagina su Facebook o su qualsiasi altro social media. Si tratta ormai di un punto di ritrovo frequentatissimo e molti sperano di riuscire a trovare un numero crescente di amici, o di rendersi simpatici e gradevoli a chi già conoscono. Esistono dei metodi, collaudati, che permettono di renderci ancora più noti e conosciuti sul social che frequentiamo, per attuare i quali serve solo un poco di metodo e del tempo libero.

Cosa pubblicare

Una delle prime regole che ci permettono di attirare sempre più amici e conoscenti sulla home page del nostro account facebook, Instagram o twitter consiste nel pubblicare regolarmente qualcosa. Cosa? L’argomento è importante, ma non del tutto. L’importante è prima di tutto la costanza, ad esempio ogni mattino potremmo pubblicare delle immagini di buongiorno, da condividere con tutti, non solo con gli amici e i parenti. Partendo da qui si può poi arricchire l’account con messaggi che riguardano gli eventi politici ed economici del nostro paese, evitando però i commenti, che potrebbero causare inutili flame. Manteniamoci sempre su posizioni moderate, evitando gli estremismi e preferiamo commenti neutri, non eccessivamente compromettenti. Esporsi in questo settore porta a suddividere il nostro possibile pubblico: qualcuno ci amerà, ma qualcun altro ci odierà evitando di visualizzare ciò che pubblichiamo, insultandoci o eliminandoci dai conoscenti.

Video e immagini divertenti e piacevoli

I video e le immagini che divengono virali hanno caratteristiche peculiari precise, che tutti più o meno riusciamo a riconoscere. Ad esempio è molto più visualizzata l’immagine di un gattino che insegue la propria coda piuttosto di quella di nostro cugino con un braccio ingessato. Per stimolare i conoscenti a visualizzare ciò che pubblichiamo dobbiamo sempre tenere a mente il target a cui ci rivolgiamo, se è molto ampio, se desideriamo renderci simpatici a chiunque, allora dovremo scegliere di preferenza video e immagini piacevoli. Negli ultimi mesi sono particolarmente gettonati i video di ricette gustose o quelli di animali vari. Non serve per forza utilizzare video o immagini di proprietà, è sufficiente condividere quelli già presenti in rete, o anche addirittura riscontrabili direttamente sul social media che frequentiamo. I gattini e i cuccioli, la natura, il mare, i bambini piccoli, sono tutti temi molto piacevoli, che tutti amano e che sono pronti a visualizzare se invitati a farlo. Al contrario video e immagini di guerre e pestilenze sono visualizzati da un numero molto minore di persone.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *