Elettrodomestici che consumano: ecco quali sono i più dispendiosi

elettrodomesticiGli elettrodomestici di casa consumano in modo spropositato. Questa, ormai, è una realtà appurata. Ma sappiamo esattamente quanto? La risposta arriva direttamente dall’osservatorio SosTariffe.it, il quale ha stilato una classifica (sicuramente molto utile!) inerente gli elettrodomestici che ci fanno spendere di più.

Iniziamo, ovviamente, da quello che non consuma per niente (o quasi): si tratta dell’amata macchina del caffè che con i suoi 0,000027 kwh/h si posiziona (di diritto!) lontanissima dal podio. Il caffè, quindi, è salvo. Ma a cos’altro dovremo rinunciare?

Risalendo lentamente la classifica, si legge sull’osservatorio di SosTariffe come anche il frigorifero sia una spesa per le finanze di una famiglia, ma il suo consumo è limitato in quanto è pari allo 0,200000 Kwh/h. Il congelatore ci fa salire leggermente la bolletta, in quanto ogni volta che lo apriamo è una dispersione di gelo unica. Per questo motivo, è stato stimato che ci faccia consumare circa 0,600000 kwh/h.

In estate utilizziamo molto il condizionatore: quest’anno, poi, il suo utilizzo è stato quasi da record. Ma avete già in mente quale sarà la spesa per questo “lusso”? Secondo questa ricerca, il condizionatore permette di consumare circa 0,96000 kwh/h, mentre il phon per i capelli arriva a 1,15000 di khw/h.

A sorpresa, tra i gradini più alti di questa speciale classifica, troviamo un elettrodomestico utilizzato non così tanto spesso: si tratta del lettore dvd. Secondo l’osservatorio questo semplice dispositivo consuma circa 1,32000 kwh/h. Arriviamo, quindi, tra le prime posizioni di questa speciale classifica: sul gradino più basso troviamo l’asciugatrice con 2,0000 di kwh/h. Si tratta di un elettrodomestico sicuramente utile (soprattutto in inverno), ma dopo questa notizia la utilizzerete con più parsimonia.

Non solo: al secondo posto troviamo la lavastoviglie con 2,100000 di kwh/h consumate, mentre la lavatrice è la regina assoluta degli elettrodomestici più dispendiosi di sempre: è stato calcolato che arriva a consumare fino a 2,27500 kwh/h.  Insomma, da oggi in poi, laverete e asciugherete con grande attenzione!

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *