Ottenere un prestito veloce

prestito denaroAlcune banche e finanziarie permettono ai loro clienti di ottenere un prestito veloce: si tratta di un finanziamento finalizzato, o non finalizzato, che viene erogato in tempi minimi, spesso entro una singola giornata lavorativa.

Come funziona il prestito veloce

Il prestito veloce è una particolare forma di prestito personale, che differisce dagli altri esclusivamente per il tempo di erogazione, molto breve. Quindi presenta tutti i pregi ed i difetti dei prestiti personali: viene erogato solo a chi è in grado di dimostrare un reddito, le rate si possono concordare prima della firma del contratto, non può superare una data cifra. In genere gli istituti di credito e le finanziarie garantiscono ai loro clienti la possibilità di richiedere un prestito veloce che va dai 1.000 euro, fino ad un massimo di 25-50.000 euro, ma queste regole sono strettamente correlate alla banca che si sceglie per la richiesta. Conviene quindi confrontare più istituti, in modo da avere una chiara panoramica di quali siano i migliori prestiti veloci.

Prestito finalizzato e non finalizzato

Quando si richiede un prestito veloce non è in genere necessario precisare quali siano le motivazioni per cui si utilizzeranno i soldi. Si tratta quindi essenzialmente di prestiti non finalizzati e quindi soggetti a TAN e TAEG abbastanza elevati, spesso superiori al 5%. Se si desidera abbassare gli interessi è possibile richiedere un prestito veloce finalizzato all’acquisto di un bene, come ad esempio un elettrodomestico o un autoveicolo. In questo caso le banche tendono a garantire dei tassi minimi; in alcuni casi si può ottenere un prestito veloce in concomitanza con l’acquisto di un bene, già presso il punto vendita: in questi casi si può riuscire ad ottenere il finanziamento a tasso zero, visto che la finanziario e il punto vendita hanno delle particolari intese per le offerte ai loro clienti.

Le garanzie per il prestito veloce

Proprio come avviene per qualsiasi tipologia di prestito, anche per quelli di tipo veloce è obbligatorio poter dimostrare di percepire un’entrata mensile, in modo inequivocabile. Quando ci si reca a richiedere un prestito veloce, o quando lo si fa online, è importate avere a portata di mano il CUD della pensione, l’ultima busta paga, o il Modello Unico dell’anno precedente. Questi documenti possono provare che abbiamo sufficienti fondi per saldare le rate del finanziamento senza problemi, rendendo le operazioni di stipula del contratto molto più semplici. Se non si hanno questo tipo di garanzie può essere necessario utilizzare un garante.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *