Scegliere i prestiti personali online

mazzo di soldiOttenere un finanziamento a tassi bassi, con condizioni convenienti e velocità di erogazione non è difficile come si possa pensare. Le banche sono nemiche dei consumatori e hanno stretto i cordoni della borsa? Forse è vero, ma le migliori società finanziarie continuano invece a finanziarie le famiglie, a condizioni spesso estremamente vantaggiose. Un esempio? Consiglio di consultare http://www.prestiti-facile.com/ per scoprire che si possono ancora ottenere prestiti con TAN e TAEG davvero molto basso.

Ma come fanno le finanziarie a fare offerte così vantaggiose?

Il loro vantaggio sta tutto nel fatto che negli anni delle vacche grasse non hanno partecipato alla demenziale corsa ai mutui. Di solito il mutuo immobiliare viene erogato da una banca e le banche hanno erogato troppi mutui negli anni passati e soprattutto lo hanno fatto per finanziare acquisti a prezzi demenziali.

Ora si trovano in difficoltà perché le persone non possono pagare le rate del mutuo ma soprattutto perché non possono rivendere gli immobili ottenuti in garanzia, visto che i prezzi stanno lentamente tornando a valori normali.

Questa prima osservazione ci suggerisce di rivolgerci a finanziarie e non a banche per la ricerca del prestito perfetto. Un’altra osservazione che possiamo fare è che le finanziarie hanno tutta la convenienza ad erogare il prestito online perché in questo modo non hanno spese. Questo significa che in generale le finanziarie applicano tassi più bassi (sensibilmente più bassi) quando erogano un prestito online piuttosto che quando erogano prestiti mediante le loro sedi fisiche. E’ evidente, dunque, che se siamo alla ricerca del miglior finanziamento possibile dobbiamo fare internet per fare la nostra ricerca e quindi chiedere finanziamenti online.

Internet è anche comodissimo per consultare le differenti offerte. Un finanziamento infatti non deve mai essere chiesto a cuor leggero, visto che le rate poi sono una persecuzione che dura anni e anni. E se non paghi sono dolori (non è una metafora) perché interviene il recupero crediti, che di solito ha metodi estremamente spicci.

In ogni caso, è consigliabile fare almeno 3 o 4 richieste di prestito, alle medesime condizioni, in modo da avere la possibilità di confrontare i tassi di interesse (ed eventualmente anche altri fattori) e scegliere il fattore in assoluto più conveniente.

La fretta è come sempre una cattiva consigliera: se si ha necessità di prestiti veloci si rischia di non ottenere le condizioni migliori possibili dal punto di vista economico. Quindi se si pensa di aver bisogno di un prestito, meglio muoversi prima possibile, in modo da avere più tempo per fare confronti e ottenere, infine, le condizioni perfette.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *