Quale materiale scegliere per la scala in casa?

scala di legnoChi in casa abbia l’esigenza di inserire una scala per ragioni pratiche, può scegliere questo elemento d’arredo anche in base alla ricerca di uno stile particolare. Secondo l’arredamento dell’ambiente che ospita la scala si possono scegliere diverse soluzioni di scale.

Ad esempio, per chi ama il legno, è possibile progettare scale in questo materiale creando anche dei giochi di movimento. Il legno, infatti, permette di personalizzare design e forme, a prescindere dalle dimensioni dell’ambiente dell’ambiente.

Per quanto riguarda la ringhiera, se la scala segue direzioni diverse, può iniziare dove inizia il cambio di direzione della scala, dove si forma l’angolo retto. Per chi desidera con il legno si possono realizzare dei listelli che salgono verso l’alto, dall’angolo dei gradini. Questo movimento dà la sensazione di una continuità dei gradini in verticale garantendo una struttura snella e leggera. La misura che separa i singoli listelli è pari alla larghezza dei gradini. Il risultato che otteniamo da questa soluzione è una maggiore ampiezza e luminosità dell’ambiente.

Se la scala si trova in un ambiente piccolo, è possibile utilizzare un’unica copertura che dai gradini sale fino al soffitto.

Il legno ha il pregio della flessibilità, mediante il suo impiego possiamo ottenere soluzioni personalizzate, perché il legno si abbina bene con altri materiali e stili.

Con il legno nel progettare una scala è anche possibile creare una parete che permetta di sfruttare il sottoscala, uno spazio adibito per cassetti e contenitori.

Il ferro può essere abbinato al legno per dare un tocco di personalità alla stanza: gradini in legno e ringhiera in ferro per dare un’idea di maggiore resistenza.

Per mantenere leggerezza si può scegliere una soluzione a listelli di ferro, separati l’uno dall’altro da uno spazio di pochi centimetri e fissati ai gradini. Inoltre con il ferro possiamo anche delimitare la ringhiera realizzando un corrimano sull’estremità superiore.

Se l’ambiente in cui si trova la scala è molto ampio, si può utilizzare una parete, dal pavimento al soffitto, per chiudere la scala. La parete può essere funzionale per dividere gli ambienti.

Una fra le soluzioni più classiche è la ringhiera in acciaio, essenziale e semplice nell’accostarsi a perfezione con stili e arredi diversi.

In questo sito sono illustrate e spiegate nel dettaglio le soluzioni in acciaio, spesso consigliate, perché sono la ringhiera in acciaio è più comoda e veloce da installare e da gestire in casa, non avendo bisogno di cure particolari.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *