Poste Italiane mostra interesse per Pioneer

numero-verde-poste-italiane-e-servizio-assistenza-clientiStando a quanto anticipato da Reuters e ripreso anche dal quotidiano economico finanziario Il Sole 24 Ore, Poste Italiane sarebbe al lavoro per poter ottenere un prestito fino a 2 miliardi di euro per finanziare l’offerta per l’acquisto di Pioneer da UniCredit. Sempre secondo le stesse fonti stampa, Poste Italiane starebbe lavorando ad un’offerta per l’acquisizione insieme ad Anima Holding e Cassa depositi e prestiti.

Non è questa, comunque, l’unica notizia degna di nota per quanto concerne i titoli quotati in Borsa. Per esempio, contemporaneamente ai rumors su Poste Italiane, lo stesso Reuters sosteneva che LeonardoFinmeccanica starebbe pensando di aumentare la partecipazione in Avio al 28 per cento circa dal 14 per cento entro il primo trimestre 2017, per un esborso di circa 40-43 milioni di euro. Il fondo di private equity Cinven uscirà dall’azionariato di Avio. L’operazione prevede la fusione di Avio in Space2 e la conseguente quotazione in Borsa.

Chiudiamo infine con un aggiornamento dall’altra parte dell’Oceano Atlantico, con eBay che ha comunicato che i propri ricavi sono aumentati per il terzo trimestre consecutivo, salendo a 2,2 miliardi di dollari. Ma l’utile netto cala a 413 milioni di dollari, dato debole ma non distante delle attese. A pesare sono le previsioni per il trimestre in corso che hanno deluso gli analisti. eBay prevede ricavi per 2,36-2,41 miliardi di dollari e un utile per azione di 52-54 cent, numeri che appaiono sotto le stime del mercato.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *