I segreti delle compagnie aeree

aereoLe compagnie aeree hanno dei segreti. Nulla di top secret, ma il più delle volte noi comuni passeggeri ignoriamo alcuni piccoli dettagli. Vediamo, a questo proposito, ciò che alcuni assistenti di volo hanno recentemente rivelato.

Iniziamo con l’equipaggio: in cabina troviamo il più delle volte solo il comandante e il co-pilota. Entrambi lavorano insieme per un lasso di tempo che può andare dai 50 minuti alle 12 ore e passa. Molte compagnie aeree, a questo proposito, per la sicurezza dell’equipaggio e dei passeggeri stessi, obbligano il crew a non mangiare gli stessi cibi.

All’interno del loro cestino, quindi, si troveranno pietanze differenti. Non solo: nella maggior parte dei casi, il pilota e il comandante non possono nemmeno assaggiare un boccone del piatto del collega.

Ma non è tutto qui: vi siete mai chiesti cosa viene caricato in stiva, oltre ai bagagli passeggeri? Le compagnie commerciali trasportano (oltre che valigie) anche posta e merce. Non solo: in alcuni casi può essere caricata anche la bara contenente la salma di una persona. Secondo i dati rivelati dagli equipaggi, questa situazione non è inusuale, e può avvenire anche 15 volte all’anno. Le persone scaramantiche sono avvisate!

Infine, se vi siete sempre domandanti perché il caffè in aereo ha un sapore tutt’altro che buono ed invitante, ora avrete la spiegazione tanto attesa: questa bevanda viene preparata ad inizio volo e riposta in un contenitore. Quest’ultimo si impregna al punto da lasciare un sapore non proprio piacevole al palato.

Infine, vogliamo darvi un consiglio: poco prima di imbarcarvi per vivere le vostre amate vacanze, controllate i vostro nervi. La gentilezza, infatti, non dovrebbe mai restare a casa: ricordatevi, a questo proposito, che le assistenti di terra (check-in e gate) e di volo (hostess e steward) possono rendere il vostro viaggio confortevole, oppure … un vero inferno!

In fondo, le buone maniere non dovrebbero mai essere lasciate a casa, o addirittura in valigia!

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *