Come arredare una mansarda?

mansardaSe il tuo spazio è una piccola mansarda, vorrai certamente sapere come arredarla in modo pratico e funzionale per poterci vivere al meglio senza rinunciare alla comodità.

Di seguito proponiamo dieci regole salva-spazio che ti permettono di sfruttare al meglio l’ambiente.

Nell’arredare una mansarda bisogna anche considerare degli aspetti legati al clima, nei mesi invernali molto freddo, mentre in quelli estivi molto caldo.

La soluzione più pratica per sfruttare al meglio la mansarda è quella di far costruire mobili su misura per usufruire fino in fondo dello spazio disponibile.

Una soluzione economica è quella di studiare la posizione dei mobili in modo tale da sfruttare maggiormente lo spazio in orizzontale rispetto a quello in verticale. Vi sono zone più basse nella mansarda, che non bisogna lasciarle vuote o inutilizzate e che si possono sfruttare per disporvi mobili contenitori bassi e lunghi, ideali per contenere qualsiasi cosa.

Un altro fattore importante riguarda la scelta della cucina per una mansarda, che non è un’impresa semplice perché spesso non si ha molto spazio per svilupparsi in altezza.

Anche in questo caso, la soluzione più pratica è quella di una cucina su misura in grado di sfruttare al meglio lo spazio a disposizione.

Se il salotto presenta una zona di gronda, più bassa, questa si può trasformare in un angolo adibito al relax con divani e poltrone basse o con tappeti e cuscini in stile orientale.


Un’altra soluzione è quella di organizzare un’area a parete attrezzata con un modulo basso da poggiare a terra, che ospita TV e stereo.

Se vi abitano dei bambini, si possono utilizzare dei letti a castello nella parte più alta della stanza e utilizzare quella più bassa in un’area dedicata al gioco.

Anche lo spazio della zona notte può essere arredato con un occhio allo spazio disponibile, disponendo i letti con la testata in corrispondenza della parte più bassa della stanza mentre l’armadio nella parte più alta. Anche in questo caso sarà ottimale la scelta di armadi su misura per mansarde, per occupare lo spazio disponibile senza dover ingombrare troppo lo spazio disponibile.

Altri consigli riguardano la possibilità di sfruttare al meglio l’illuminazione naturale e il calore o il fresco nelle diverse stagioni dell’anno. A questo proposito, è opportuno disporre di buone finestre e lucernai opportunamente coperti.

Se la mansarda non fosse adeguatamente illuminata, si consiglia di ottenere più luce soprattutto nelle zone più basse.

Per risolvere il problema ‘clima’ della mansarda occorre invece dotarsi di un impianto di climatizzazione ed integrarlo, se possibile, con una soluzione di isolamento.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *