Capelli ricci grazie al “plopping”: ecco la nuova tecnica salva-crespo

ploppingUn’invenzione tanto semplice quanto rivoluzionaria: si chiama “plopping” ed è la nuova tecnica per salvaguardare il riccio dalle increspature naturali, e dalle pieghe oscene. Ma di cosa si tratta? E, soprattutto, quali strumenti necessitiamo per realizzarlo? Andiamo con ordine.

Il Plopping è una tecnica molto semplice che non necessita arnesi o strumenti professionali. Vi basterà utilizzare una semplice maglietta di cotone (a maniche corte o lunghe) oppure un panno in microfibra. I risultato finale, però, vi stupirà completamente.

Già, perchè le donne ricce hanno sempre il problema del crespo: grazie al plopping, invece, anche il riccio più difficile da trattare dovrà completamente rassegnarsi all’idea di essere domato. Vediamo, allora, come procedere in questa speciale tecnica.

Prima di tutto, ci si spazzola i capelli asciutti: si tratta di un trucco “preso in prestito” dalle migliori hair stylist. In questo modo, viene eliminata quella naturale opacità che si forma sul capello. Successivamente, si procede al normale lavaggio. Attenzione: le donne ricce necessitano di un uso (a volte smodato) di balsamo. Solo in questo modo, infatti, il riccio si addomesticherà più facilmente.

Una volta completato questo normale rito, si passa all’applicazione di un gel o di una spuma. Infine, ci si mette a testa in giù, e ci si appoggia alla base della maglietta (tra l’altro distesa, precedentemente, su di una mensola o su una base di appoggio). Chiudete con le estremità inferiori la maglietta sulla vostra nuca, e sistemate al meglio i capelli su di essa.

Infine, procedete al passaggio finale: prendete le maniche e arrotolatele su se stesse. Avvolgete tutta la testa dalla maglietta e utilizzate le due maniche per fissare il “copricapo” sulla nuca. Quando vi specchierete avrete una specie di turbante in testa: lasciate riposare, e asciugare, per due ore i capelli, e poi sciogliete il tutto.

Grazie al plopping i vostri ricci saranno ben definiti, lucenti, e privi di quell’anti-estetico crespo. Insomma, avrete una capigliatura degna di una diva di Hollywood.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *