Calciomercato serie A: Balotelli torna al Milan

balotelliMario Balotelli è, di nuovo, un giocatore del Milan. Questa, forse, è la notizia più importante delle ultime giornate calcistiche. Il calciatore è già arrivato a Milano, e si è sottoposto proprio ieri alle visite di rito presso la clinica La Madonnina. Un ritorno inatteso, questo, che ha sicuramente creato scalpore.

Già, perchè Mario Balotelli non ha sicuramente lasciato un grande ricordo. Dopo il suo addio, il giocatore è finito direttamente al Liverpool, dove la situazione non ha “giocato” proprio a suo favore. Già perchè Balotelli, durante la sua permanenza, non si è fatto mancare nulla: musi lunghi, gossip, flirt e pochi goal. Tanto che, alla fine, la panchina è diventata quasi una seconda casa.

Il suo ritorno, alla maglia rossonera, è stato più volte ventilato, ma mai reso concreto. Galliani, invece, l’ha reso possibile. Dopo le visite mediche, il giocatore ha pronunciato poche, ma significative, frasi: “Sono felice di essere tornato, ora non ho molto da dire, mi devo solo allenare. Fisicamente sto abbastanza bene, ho molte motivazioni. Ora devo solo lavorare e non parlare…Mi immaginavo di tornare al Milan, l’ho sempre avuto nel cuore e ci speravo. Se è un ritorno a casa? No, io abito a Brescia. Se penso di finire carriera al Milan? Devo allenarmi e fare un buon anno. Al domani ci penseremo”. Subito dopo ha raggiunto i compagni a Milanello, dove ha iniziato ad allenarsi.

Shock anche in casa della Juventus: l’acquisto di Cuadrado è diventato ufficiale…per la gioia di tutti i fans! La società bianconera, a questo proposito, ha diffuso una nota ufficiale, nella quale si legge che il giocatore è entrato ufficialmente a far parte di questa grande famiuglia.

“Juan Cuadrado – si legge nel comunicato stampa – sarà na risorsa preziosa per Mister Allegri, che da oggi potrà contare anche su di lui. La Juventus ha infatti raggiunto con il Chelsea un accordo per il prestito del colombiano, fino al 30 giugno 2016″.

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *